sabato 25 ottobre 2014

Quando la chiave è ricordare


A volte è necessario fermarsi a ricordare per non perdere il senso di tutto ciò che si è vissuto. La quotidianità finisce per rinchiudere nel dimenticatoio la bellezza delle proprie esperienze, l’unicità di ogni singolo istante, la felicità racchiusa in un battito di ciglia. In questi momenti il potere della fotografia è una scarica di energia allo stato puro e sono davvero grata a me stessa per aver riempito l’hard-disk di album infiniti e infiniti scatti, anche di piccole sciocchezze che al momento magari non mi dicevano niente ma che ora diventano tutto. E’ possibile accantonare ma non dimenticare per sempre, prima o poi i ricordi tornano a galla, come il sapore di quella madeleine proustiana, e come quel piccolo universo che era la scuola dove lavoravo in Cina. Vi regalo qualche foto scattata dalle mie vecchie colleghe e qualche mio scatto. Mentre tutte le mie altre foto sono qui! Non c'è modo migliore per ricordare... ♥








3 commenti:

  1. Ricordare è importantissimo :-) io amo fotografare appositamente!!!

    RispondiElimina
  2. Ciao Elisa

    *** Buon Natale e Felice Anno Nuovo!***

    Alessandra

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...