venerdì 28 ottobre 2011

Kurishigure, il trionfo dell'autunno in un cuore di castagna



Kurishigure è un morbido wagashi autunnale dal gusto avvolgente e tondo. Il suo soffice guscio di pasta a base di anko racchiude un cuore leggero di castagna finemente zuccherata che ci fa pensare al profumo del sottobosco in questa meravigliosa stagione. Sono andata a raccogliere le castagne proprio un paio di settimane fa e ancora ho in mente il piacere del camminare sulle foglie secche e sui ricci appena caduti...

11 commenti:

  1. I dolci giapponesi alle castagne sono i miei preferiti in assoluto!!!

    Ciao
    A.

    RispondiElimina
  2. Non ho mai mangiato questo dolcino, ma è bellissimo. Grazie per avermelo mostrato! Buon week end Ely

    RispondiElimina
  3. oh ma che voglia di assaggiarlo... adoro tutte queste cosine che posti... deliziosi

    RispondiElimina
  4. Che blog interessante ed elegante *-*
    Complimenti ^-^ <3

    RispondiElimina
  5. Alice, piacere ^-^
    Grazie per essere passata a trovarmi ^-^
    Ma questo kurishigure si potrebbe,
    in qualche modo, preparare in casa? ^-^

    RispondiElimina
  6. @Alice: credo di sì... devo scovare la ricetta!

    RispondiElimina
  7. oddio mi ero persa questa meraviglia alla castagna!!! *_*

    Però Closet Child è in giapponese O_O tu capisci?

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...